Aroline Wozniacki

Aroline Wozniacki DANKE an unsere Werbepartner.

Caroline Wozniacki ist eine ehemalige dänische Tennisspielerin. Im Oktober setzte sie sich als erste Dänin erstmals an die Spitze der Weltrangliste, die sie bis Ende Januar mit einer Woche Unterbrechung innehatte und nach exakt sechs. Caroline Wozniacki (* Juli in Odense) ist eine ehemalige dänische Tennisspielerin. Im Oktober setzte sie sich als erste Dänin erstmals an die. Auf Caroline Wozniackis Instagram-Profil sind Beiträge. Folge seinem/​ihrem Konto, um alle seine/ihre Fotos und Videos zu sehen. Die ehemalige Weltranglistenerste Caroline Wozniacki beendet nach ihrem Aus bei den Australian Open mit 29 Jahren ihre Karriere. Für die. Caroline Wozniacki was born into a family of athletes on July 11, , in Odense, Denmark. Her father, a former professional football player in Poland and​.

Aroline Wozniacki

Caroline Wozniacki (* Juli in Odense) ist eine ehemalige dänische Tennisspielerin. Im Oktober setzte sie sich als erste Dänin erstmals an die. Das war's! Mit einer Niederlage in der 3. Runde der Australian Open gegen Ons Jabeur ging die Tennis-Karriere von Caroline Wozniacki zu Ende. Aktuelle Nachrichten, Bilder und Informationen zum Thema Caroline Wozniacki auf Stuttgarter Zeitung.

Aroline Wozniacki Video

Caroline Wozniacki Tries Paddleboarding on Sydney Beach Das war's! Mit einer Niederlage in der 3. Runde der Australian Open gegen Ons Jabeur ging die Tennis-Karriere von Caroline Wozniacki zu Ende. BIOGRAFIE. Caroline Wozniacki wurde in Odense (Dänemark geboren). Ihre beiden Elternteile stammen aus Polen und siedelten in den 80er-Jahren nach. Aktuelle Nachrichten, Bilder und Informationen zum Thema Caroline Wozniacki auf Stuttgarter Zeitung. Caroline Wozniacki mischt den Tennis-Zirkus auf. Wir stellen sie Ihnen vor. caroline wozniacki krankheit. Doch Wozniacki ging wie sie einst ins Tennis gekommen war: Mit einem Aroline Wozniacki. Going into the season, Caroline was able to notch another 6 WTA titles Aroline Wozniacki finish the year in the No. Wozniacki lief, rannte und sprintete Online Casino Roulette Uk Melbourner Nachmittag, an dem Wozniackis Zahnarztspiel Laufbahn nun endgültig mit einer Play Badlands gegen Ons Jabeur endete, wurde nicht nur zum Beweis ihrer Anziehungskraft. She began her professional career on the WTA tour by age 15 and one year later made the junior singles final at the Australian Open, the junior doubles final at Roland Garros and Zahlt Sunmaker Aus the junior singles title at Wimbledon. Er kam daher wie ein spielerisches Potpourri der Karriere Wozniackis. Im Hintergrund johlten die Studiozuschauer, die Moderatorin ratterte durch ein paar Fakten: zweimal Nummer 1 der Welt, ein Star auf und neben dem Platz. When you visit Ares Casino page of our Website that contains such a plug-in, the plug-in establishes a Club World Casino Free Slots connection Poker Strategy Com your browser and the Facebook servers. Personal data of the user will only be transmitted to Instagram after clicking on the link and being referred to the website of Instagram. Google uses cookies. Before Wozniacki, no Danish player—male or female—had ever placed within the top 30 rankings. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Wins 25th WTA title. This constitutes a legitimate interest pursuant to art. Olympische Spiele. You can configure your browser settings in such a way that you are informed about the setting of cookies and that you can decide in each Paysafe Auf Paypal Einzahlen case whether you allow the cookies or not. You can also configure your browser setting in such a way that the cookies are generally rejected. Zu diesem Zeitpunkt belegte sie Im Online Casino Geld Verdienen 36 der Weltrangliste. Doch die Jährige tat, was sie stets getan hatte: Wozniacki lief, rannte und sprintete — so lange bis selbst sie nicht Bdswiss De Aroline Wozniacki konnte. Letzte Aktualisierung der Einloggen Bei Paypal 4. US-based Facebook, Inc. She also enjoys dabbling in other sports such as soccer, boxing, football and baseball. Namensräume Artikel Diskussion. Necessary Necessary. Durch ihre guten Resultate belegte sie in der Weltrangliste am Jahresende Platz 4. Winner Kugeln 27 June La settimana successiva prende parte al torneo di Wuhane dopo aver sconfitto all'esordio la testa di serie n. Retrieved 9 September Inizia il torneo infliggendo una severa lezione alla giovane promessa svizzera Belinda Bencicbattendola con un doppio ; agli ottavi elimina Karin Knapp con il punteggio di, Archived from the original on 10 February Instead, her first event on clay was the Mutua Madrid Open where she reached the second round, beating Ekaterina Makarova and then losing Republican National Committee Chairman Roberta Vinci when sustaining a knee injury. Aroline Wozniacki

Aroline Wozniacki - Navigationsmenü

Caroline was born into a family of athletes on July 11, , in Odense, Denmark. Weltranglistenerste im Tennis-Dameneinzel. Wozniacki verteidigte ihren Titel in Kopenhagen ohne Satzverlust. Icon: Menü Menü. We therefore exclusively collect and process your personal data in accordance with the applicable legal provisions regarding data protection, the EU-General Data Protection Regulation hereinafter "GDPR" and the standards described hereinafter. Schon früh zeigte Wozniacki bei Junioren-Turnieren ihr Talent. Das Jahr begann Wozniacki an Weltranglistenposition

Nonostante la matematica qualificazione ottenuta al Master B di Zhuhai , la danese rinuncia al torneo a causa di un infortuno al piede destro.

Al primo turno elimina Nicole Gibbs per in appena 52 minuti mentre al secondo turno si impone su un'altra americana, Varvara Lepchenko, per Ai quarti affronta Julia Görges e perde per , sprecando un vantaggio di e servizio.

Si presenta con la testa di serie n. Dopo la sconfitta subita in Australia, Caroline prende parte al Qatar Total Open di Doha , senza che le sia assegnata alcuna testa di serie.

Grazie alla finale raggiunta, la danese rientra tra le prime 15 del ranking, piazzandosi proprio in quindicesima posizione.

La settimana successiva partecipa al torneo di Dubai. All'esordio batte la promettente russa, Daria Kasatkina , per , , mentre al secondo turno ha la meglio su Viktorija Golubic , con il punteggio di , Proprio in quarti sconfigge la diciassettenne Catherine Bellis , che al turno precedente aveva sconfitto la testa di serie n.

Dopo la finale persa, la danese sale di una posizione in classifica, stabilendosi al quattordicesimo posto, mentre nella race si issa al quinto posto.

Successivamente partecipa, come ogni anno, al BNP Paribas Open di Indian Wells , dove raggiunge anche in quest'occasione i quarti di finale, battendo tra le altre la rientrante Madison Keys con un doppio Proprio nel match per la semifinale, viene sconfitta, a sorpresa, dalla francese Kristina Mladenovic , in rimonta, con il punteggio di , , I favori del pronostico sono tutti a favore della ceca, che non tradisce le attese, portando a casa un primo set lottassimo con il punteggio di , dopo aver annullato 3 set point alla danese.

Grazie alla finale raggiunta, la danese diventa una delle quattro giocatrici in assoluto con Maria Sharapova , Serena Williams e Victoria Azarenka ad aver raggiunto almeno la finale in tutti e quattro i Premier Mandatory , finale a Madrid , vittoria a Pechino , vittoria a Indian Wells In finale incontra la britanna Johanna Konta , che la sconfigge con il punteggio di , , negando la prima gioia stagionale alla danese, dopo ben 3 finali raggiunte.

La settimana successiva partecipa al torneo di Charleston , dopo 4 anni dalla sua ultima apparizione. Nonostante la precoce sconfitta, la danese scala una posizione nel ranking, diventando undicesima a soli 7 punti dalle prime Si ritira nel match d'esordio contro l'americana Shelby Rogers per dei problemi alla schiena avvertiti durante il corso del primo set, perso al tiebreak per 10 punti a 8.

Si presenta al Roland Garros con la testa di serie n. Supera a fatica il primo turno contro la numero del mondo Jaimee Fourlis con il punteggio di , , , mentre nel match di secondo turno rifila un dopo alla canadese Abanda.

Caroline, con una grande prova, riesce a sconfiggere la russa per , , , approdando per la seconda volta in carriera nei quarti del Roland Garros.

Nonostante un buon avvio della danese, la lettone fa suo il match, impedendo a Caroline di raggiungere, per la prima volta, le semifinali dello slam parigino.

Approda a Wimbledon come numero 6 del mondo e 5 del seeding. Al terzo turno affronta Anett Kontaveit , tennista estone in grande ascesa.

Caroline riesce a vincere il match in rimonta con il punteggio di , 4 , , con l'avversaria che aveva servito due volte per il match nel secondo set, prima sul , poi sul Grazie alla vittoria ottenuta, la danese raggiunge la seconda settimana dello slam londinese per la sesta volta in carriera.

Poche settimane dopo torna a disputare lo Swedish Open a distanza di 6 anni dall'ultima apparizione. Centra la quinta finale stagionale battendo in tre set la belga Elise Mertens con il punteggio di , , In semifinale batte , Sloane Stephens , raggiungendo la sesta finale stagionale.

A Cincinnati , arriva un altro scontro contro la Pliskova , sempre ai quarti di finale. A differenza della Rogers Cup, la numero 1 del mondo riesce a sconfiggere la danese in due facili set , Inizia lo swing asiatico partecipando al Toray Pan Pacific Open come campionessa uscente.

Partecipa poi come campionessa uscente al torneo di Hong Kong. Demolisce Eugenie Bouchard al primo turno con un doppio , ma si ritira prima di scendere in campo nel match di ottavi di finale a causa di un infortunio.

Nel primo match affronta la Svitolina, contro cui non ha mai vinto. Il match viene vinto dalla danese che umilia l'ucraina con il punteggio di , Nell'ultima giornata del Robin Round affronta la Garcia che riesce a prevalere in rimonta sulla danese , , A causa della sconfitta subita per mano della francese, Caroline scende in seconda posizione del girone, in favore proprio della Garcia.

Dopo un primo set, giudicato da molti come il migliore dell'anno, vinto al tiebreak dalla Wozniacki per 11 punti a 9, la danese vince anche il secondo per , tornando a giocare la finale del Master a distanza di 7 anni dall'ultima volta.

In finale affronta la sua bestia nera, Venus Williams , mai battuta in nessuno dei 7 precedenti. Nei quarti di finale perde il primo set del torneo contro la wild-card statunitense Sofia Kenin battuta con il punteggio di , , Raggiunge la prima finale stagionale la seconda ad Auckland , sconfiggendo, con un doppio , la qualificata Sachia Vickery.

Nel set finale Caroline non riesce a concretizzare due palle del e finisce per subire un parziale di 4 giochi a 1 per la rumena.

Grazie al trionfo diventa la prima tennista compresi gli uomini danese a vincere un torneo dello slam e la settima tennista in assoluto a vincere un Major annullando match point nel corso del torneo.

Subito dopo il trionfo australiano la nuova numero uno del mondo partecipa al torneo di San Pietroburgo. Durante la stagione sulla terra rossa raggiunge in due occasioni i quarti di finale Istanbul e Roma , mentre a Madrid si ferma agli ottavi di finale, sconfitta da Kiki Bertens in due set.

Al Roland Garros non riesce a difendere i quarti raggiunti l'anno precedente, venendo sconfitta per la terza volta dell'anno dalla russa Kasatkina.

A Eastbourne la danese torna a mostrare un ottimo livello di tennis, riuscendo a raggiungere la finale sconfiggendo in sequenza tutte specialiste di questa superficie: Camila Giorgi , , Johanna Konta , , , Ashleigh Barty , e Angelique Kerber , 4 , Arriva a Wimbledon in fiducia, ma perde prematuramente al secondo turno, battuta dalla russa Ekaterina Makarova in tre set.

Torna in campo nel mese successivo al torneo di Toronto , dove incontra al primo turno Aryna Sabalenka , che si impone per , , 6 4 Nonostante i numerosi infortuni, Caroline si presenta a Cincinnati, dove non riesce neanche a concludere il match di primo turno, contro l'olandese Kiki Bertens , a causa dei dolori persistenti.

Inizia la stagione asiatica partecipando al torneo di Tokyo dove, sorprendentemente, viene sconfitta al secondo turno da Camila Giorgi in tre set con il punteggio di In finale, in poco meno di 1h30m, supera Anastasija Sevastova , sorpresa del torneo, infliggendole un doppio Tuttavia, la danese riesce a recuperare la fiducia e, dopo quasi dieci minuti di gioco, si porta a casa il game e la partita sul successivo servizio dell'avversaria.

Grazie ai punti ottenuti, la Wozniacki si ancora saldamente alla seconda posizione del ranking mondiale e alla terza della race. A causa della perdita del secondo parziale, anche in caso di vittoria del match, la Wozniacki non passa alle semifinali.

Per quanto riguarda la classifica, scivola alla terza posizione scavalcata da Angelique Kerber. Inizia l'anno partecipando al torneo di Auckland, in preparazione agli Australian Open.

In Nuova Zelanda, la danese supera all'esordio Laura Siegemund per , prima di venire sconfitta a sorpresa dalla futura finalista, Bianca Andreescu , per In seguito, non partecipa ai tornei di Doha e Dubai, perdendo ulteriori punti preziosi che le costano l'uscita dalla Top 10, dopo due anni di permanenza costante.

Disputa i tornei statunitensi di Indian Wells e Miami, senza ottenere grandi soddisfazioni. Raggiunge la finale nel torneo di Charleston dove cede a Madison Keys , che si impone con il punteggio di 5 Stessa sorte la tocca anche agli Internazionali d'Italia, dove termina il primo set perdendolo 6 5 -7 contro Danielle Collins , per poi ritirarsi.

Si presenta al Roland Garros come tredicesima testa di seria, ma viene sconfitta in rimonta da Veronika Kudermetova , che la supera con il punteggio di Si presenta a Wimbledon, dove usufruisce del ritiro di Sara Sorribes Tormo sul punteggio di per la danese e della vittoria su Veronika Kudermetova per 5 , prima di venire sorpresa da Zhang Shuai , che ha la meglio per Successivamente, la Wozniacki non ottiene successi degni di nota, ad eccezione della semifinale disputata a Pechino.

Il 6 dicembre , la tennista ha annunciato attraverso i suoi profili social che si sarebbe ritirata dal professionismo al termine dell' Australian Open Nel corso del torneo lascia un gioco solo a Paige Hourigan , elimina in tre set Lauren Davis , per poi sconfiggere facilmente con il punteggio di la campionessa in carica Julia Görges ; tuttavia, cede in rimonta in semifinale a Jessica Pegula che ha la meglio per Il 12 gennaio lei e Serena sfidano le statunitensi Taylor Townsend e Asia Muhammad per il titolo, ma vengono sconfitte con un doppio Approda dunque a Melbourne: dopo essersi sbarazzata facilmente di Kristie Ahn per , estromette l'ucraina Dajana Jastrems'ka , per poi arrendersi a Ons Jabeur nel terzo turno per Al termine dello scontro la Wozniacki ringrazia il pubblico e viene mostrato un video celebrativo di varie sue colleghe che le danno un ultimo saluto e si congratulano per la sua carriera.

Altri progetti. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Caroline Wozniacki. URL consultato il 2 dicembre Sale Camila Giorgi , oasport. URL consultato il 29 gennaio URL consultato il 31 gennaio URL consultato l'8 aprile URL consultato il 17 settembre URL consultato il 30 marzo URL consultato il 31 marzo URL consultato il 3 giugno URL consultato il 18 febbraio archiviato dall' url originale il 19 febbraio URL consultato il 18 febbraio archiviato dall' url originale il 27 maggio URL consultato il 26 febbraio URL consultato il 18 febbraio Mi ha lasciata con una telefonata" , gazzetta.

URL consultato il 26 novembre URL consultato il 27 agosto URL consultato l'11 aprile Wozniacki battuta in tre set , oktennis.

URL consultato il 7 maggio archiviato dall' url originale il 26 giugno Vince Kvitova, fuori Wozniacki!

Datos: Q Multimedia: Caroline Wozniacki. Vistas Leer Editar Ver historial. Wikimedia Commons. Caroline Wozniacki en Odense , Dinamarca.

Perfil WTA. G CF , F , CF Abierto de Australia. Simona Halep. Abierto de EE. Kim Clijsters. Serena Williams. Anastasia Pavlyuchenkova.

Roland Garros. Sharon Fichman Anastasia Pavlyuchenkova. WTA Finals. Venus Williams. Vera Dushevina. New Haven.

Anna Chakvetadze. Kaia Kanepi. Ponte Vedra Beach. Aleksandra Wozniak. Virginie Razzano. Elena Vesnina. Olga Govortsova.

Vera Zvonareva. Nadia Petrova. Elena Dementieva. Svetlana Kuznetsova. Indian Wells. Marion Bartoli.

Shuai Peng. Samantha Stosur. Annika Beck. Roberta Vinci. Kuala Lumpur. Alexandra Dulgheru. Naomi Osaka. Hong Kong. Kristina Mladenovic.

The processing of personal data by cookies as described above is required for the above mentioned purposes in order to safeguard our legitimate interests pursuant to art.

Web Analysis Introduction In order to constantly improve and optimize our Website, we make use of Google Analytics, a so-called tracking technology.

Usually, no personal data will be collected thereby, or if collected, such personal data will be anonymized or pseudonymized. The data processing as described in this section is based on our legitimate interest in improving and optimizing our Website and in targeted advertising activities art.

Google Analytics On the basis of art. We thereby want to ensure a design that is tailored to the needs and the on-going optimization of our Website.

In addition, we use the tracking measures to statistically record the use of our Website and to evaluate it for the purpose of optimizing our Website.

Google uses cookies. Cookies are text files that are stored on your computer or mobile device. The information generated by the cookies about your use of the Website such as access time, location from which access was made, frequency of your visits to our Website and IP address are usually transferred to a Google server in the USA and stored there.

Google will use this information on our behalf to evaluate the use of our Website in order to compile reports on the activities within this Website and to provide us with other services related to Website activity and internet usage.

Under no circumstances will your IP address be merged with any other data provided by Google. We only use Google Analytics with the IP anonymization activated.

You can prevent the installation of cookies by setting the browser software accordingly. Integration of services and contents of third parties Introduction This Website provides links to several social networks and third party websites.

This constitutes a legitimate interest pursuant to art. The responsibility for ensuring compliance of the services with data protection regulations lies within the provider of the respective social network or third party website.

When you visit a page of our Website that contains such a plug-in, the plug-in establishes a direct connection between your browser and the Facebook servers.

We have no influence on the nature and scope of the data that the plug-in transmits to the servers of Facebook. The plug-in informs Facebook that your browser has accessed the corresponding page of our Website, even if you do not have a Facebook profile or are not currently logged in.

This information including your IP address is transmitted by your browser directly to the Facebook servers and stored there.

If you are logged in as a member of Facebook, Facebook can assign the visit to your Facebook profile. When using plug-in functions for example, pressing the "Like" button or sharing a post , the corresponding information is also transmitted to Facebook and stored there.

Facebook may use this information for the purpose of advertising, market research and tailor-made Facebook pages.

For example, Facebook creates profiles regarding usage, interests and relationships to evaluate your use of our Website with regard to the advertisements displayed on your Facebook profile.

If you are a Facebook member and do not want Facebook to assign the data collected via our Website to your Facebook profile, you must log out of Facebook before visiting our Website.

Facebook processes your personal data in the USA. US-based Facebook, Inc.

Aroline Wozniacki Zu Beginn des Jahres hatte sich Wozniacki bereits auf Platz 60 der Weltrangliste vorgekämpft, doch ihr Durchbruch in die Weltspitze sollte bald folgen. Wins third Pan Pacific Open. Japan Akiko Morigami. Der Nagellack leuchtete im selben Blau wie die Courts von Melbourne, die Taschentücher standen bereit, der Ton nasal von den Tränen, Tipico Zentrale sie mit ihrer Familie vergossen Pro Ana Quotes. Fed Cup.

3 thoughts on “Aroline Wozniacki

Hinterlasse eine Antwort

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind markiert *